Home page Catalogo
Fotogallery
Contatti
Manifesto strisciante
Eventi
 

Catalogo

BARACHETTI / RUGGERI White Out

RibÚss e Dreamingorilla 2016, distr. Audioglobe; digipack a tiratura numerata (100 copie), 12 tracce, 60ĺ; 10 euro

ATTENZIONE: questo Ŕ un sito derelitto e presto sarÓ raso al suolo. Nel frattempo puoi accedere allo streaming integrale e all'acquisto copiando-incollando nell'url questo link: https://ribessrecords.bandcamp.com/album/white-out

In alternativa puoi sempre contattarci via info@ribessrecords.it o sulla pagina facebook di RibÚss Records... Grazie!

---

L'Occidente ha l'emicrania. Il suo male di testa Ŕ tensivo. ╚ frontale, laterale, occipitale. ╚ bianco. ╚ un black-out bianco. ╚ stress fisico, psicologico. ╚ la necessitÓ di essere sempre pi¨ produttivi, sempre pi¨ performativi. ╚ il senso di colpa di non esserlo abbastanza. ╚ una vita di dieci ore davanti a uno schermo, a un computer, a uno smartphone, a un televisore. ╚ la ripetizione di uno stesso gesto centinaia di volte. ╚ il contratto che scade. ╚ il tutti-contro-tutti in azienda, in famiglia, nel mondo-giungla. ╚ lo smarrimento e la guerriglia. ╚ abbaglio, macchia oculare, brachicardia, tachicardia, sonnolenza, acufene, disfunzione sessuale, formicolio, reflusso, vuoto di stomaco, tremore.
Agisce e reagisce all'interno di questa prospettiva White Out, primo disco dei Barachetti / Ruggeri. Un concept album sul male di testa come epifania del declino etico, culturale e soprattutto esistenziale dell'Occidente. Una fotografia dell'apocalisse a bassa intensitÓ ma ad altissima disperazione dell'uomo tardo-moderno. Un susseguirsi di brani non pianificati, canzoni-non-canzoni dilatate e contorte, come indagini radicali sulle possibilitÓ del suono e del linguaggio. Da una parte una manciata di testi in forma di poesia scritti da Luca Barachetti; dall'altra le macchine analogiche e gli strumenti, alcuni dei quali autocostruiti, di Enrico Ruggeri. Il risultato Ŕ un disco di esperienze sonore tutte differenti, che non tralasciano suoni psichici e disturbanti ma pure scampoli meditativi ed evocazioni. Dodici brani cosý divisi: otto sul e nel male di testa, quattro analgesici. Una massa sonora che Ŕ il frutto di tre anni di lavoro e di un vagare tra influenze, stimoli e suggestioni.
White Out Ŕ insomma l'approdo artistico, politico, personale di un ritrovarsi nel grande black-out bianco del contemporaneo accelerato, dove l'orizzonte Ŕ scomparso, il paesaggio Ŕ freddo, disumano e ogni cosa Ŕ indistinguibile. Ma in questo bianco baluginante dove la nostra testa pulsa e ci dice che siamo esseri cardiaci di carne, nervi e sangue possiamo ricominciare a lasciarci travolgere dalla realtÓ, a farci trafiggere dall'amore e spaccare dalla consapevolezza. Per rialzare il cranio verso un'azzurritÓ salvifica. Una reazione vitale mai come ora necessaria.

PRE-ORDER: https://ribessrecords.bandcamp.com/album/white-out

www.barachettiruggeri.net
videoperformance Fiume verticale: https://youtu.be/A0c6mQL0rpc
videoperformance Uomo occipitale: https://youtu.be/bCBsAuKT7wk